Impianti

Più che pesante, meccanica pensante

 

Selezionatrice ottica

In termini di ottimizzazione del processo di produzione sono state aggiunte alle linee di produzione del pomodoro selezionatrici ottiche che rendono automatico e preciso il processo di selezione della materia prima, scartando tutti quei pomodori che non rispettano i parametri richiesti. Questo nuovo macchinario riesce a selezionare la materia prima in base al colore, alla consistenza e ad eventuali macchie o difetti dello stesso, ciò semplifica il lavoro del personale addetto alla selezione della materia prima da lavorare e garantisce una precisione ed un livello più elevato di accuratezza nello scarto del prodotto.

Impianto di sterilizzazione ohmica

Oltre ad impianti per la sterilizzazione tradizionale mediante vapore, l’azienda è dotata di un impianto di sterilizzazione mediante il processo ohmico. Tale processo utilizzato principalmente per la lavorazione delle verdure, ma anche per la frutta ed i pomodori, permette all’azienda di ottenere risultati importanti per la conservazione delle proprietà organolettiche dei prodotti.

Impianti fotovoltaici

Ad un primo impianto di 250 kwp se ne sono aggiunti altri nel corso degli anni per arrivare ad una potenza complessiva di 850 kwp, garantendo al contempo un risparmio annuo per l’Azienda di energia elettrica ed una diminuzione di produzione di CO2. L’Azienda si è dotata anche di economizzatori e recuperatori di calore per il risparmio di gas metano.

Riempitrici asettiche

L’azienda è dotata di un reparto per il confezionamento in asettico sia per la lavorazione della frutta e verdura che per la lavorazione del pomodoro. In questo modo è possibile confezionare in sacchi asettici da 10 lt, 210 lt e 500 lt.

Riempitrice in hot filling per flessibili

L’azienda è dotata di un impianto per il riempimento in hot filling in flessibili bag in box in formati da 1 lt fino a 10 lt.. Mediante questo impianto utilizzato principalmente per la lavorazione del pomodoro l’azienda è riuscita a diversificare la propria produzione nel campo del pomodoro andando oltre i tradizionali formati in latta e vetro. A completamento della linea di riempimento l’azienda si è dotata di un moderno impianto di raffreddamento per flessibili in grado di garantire un ottimale processo di raffreddamento dei sacchi.

Magazzino automatico

L’azienda ha avviato un processo di miglioramento anche per quanto riguarda lo stoccaggio ed il monitoraggio dei prodotti, in particolare si è dotata di un magazzino automatico capace di stoccare fino a circa 8.000 tons di prodotto e che rende il processo di movimentazione delle merci efficiente e sicuro oltre a garantire un aumento di capacità di stoccaggio del 150%.

Sistema per la tracciabilità e rintracciabilità

L’azienda si è dotata di un sistema di ultima generazione nel campo della tracciabilità e rintracciabilità dei prodotti, in particolare tutto il prodotto fresco in ingresso viene tracciato e codificato mediante bar code associando ad esso una serie di informazioni circa la provenienza e tutte le analisi che vengono effettuate dai nostri laboratori su di essa. Una volta entrata in produzione la materia prima viene associata ad i materiali secondari ed ogni lotto prodotto associato ad essi. In questo modo è possibile a partire da un qualsiasi prodotto finito risalire a tutte le informazioni legate alla materia prima e secondaria che lo compone.

  • coppola14_0415_riempitrice_flessibile.jpg
  • coppola14_3053_magazzino.jpg
  • coppola15_3181_impianto_ohmico.jpg
  • coppola15_3185_riempitrice asettica.jpg
  • coppola15_3198_selezionatrice ottica.jpg
  • solare.jpg