Prodotti finiti

Quando il pomodoro dà il meglio di sé

 

PRODOTTI FINITI

La materia prima arriva in Azienda e all’accettazione viene fatto un primo controllo. Oltre all’aspetto strumentale c’è una verifica sulla presenza di corpi estranei, grado di maturazione, quantità di marcio e se il controllo è conforme agli standard stabiliti il prodotto viene scaricato. Vengono, quindi, fatti dei prelievi per controllare il grado Brix e il pH. Raggiunto il grado di maturazione necessario, il prodotto va in produzione. Durante la lavorazione della materia prima sono effettuati costanti test di controllo quali: Brix, pH, consistenza, controlli di processo e controlli su prodotto finito.
Prima che il prodotto venga messo sul mercato, per un ulteriore garanzia di qualità, c’è una procedura di svincolamento che tiene conto degli esiti del test d’incubazione delle analisi chimico-fisiche e organolettiche e della presenza di micotossine.
La shelf life, quel periodo di tempo durante il quale il prodotto mantiene le sue caratteristiche qualitative nelle normali condizioni di conservazione ed utilizzo, del pomodoro è di 36 mesi dal 31 dicembre dalla data di produzione ad eccezione dei sacchetti in asettico dove la scadenza è 24 mesi dalla data di produzione.

 



logo coppola


COPPOLA



logo gigi


MARCA GIGI



logo copola


CANTA NAPOLI